NOTA! Questo sito utilizza i cookie tecnici.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più

opera MateriaOscura_rx illustrazione_Onde_gravitazionali_4_slider_rx LHC_rx dampe_rx

OPERA al LNGS

MATERIA OSCURA: Possibili tracce nella radiazione elettromagnetica extragalattica

 Osservate le onde gravitazionali a 100 anni dalla previsione di EINSTEIN

AL VIA LA NUOVA STAGIONE DI FISICA DI LHC

A caccia di materia oscura nei raggi cosmici

Beppe Nardulli (1948-2008): fisica e impegno civile

BeppeNardulli_rx.jpg

L'incontro è un'occasione per commemorare il nostro comune amico e collega Giuseppe (Beppe) Nardulli prematuramente scomparso nel 2008: una figura di particolare rilievo sia nel panorama scientifico più strettamente legato alla sua vocazione di professore e di studioso, sia in quello politico, e in particolare nei settori degli affari internazionali, del controllo degli armamenti e della gestione dei conflitti nei quali le sue competenze di scienziato e i suoi molteplici contatti internazionali hanno giocato un ruolo importante.

venerdì 29 giugno alle ore 9:30

Aula A del Dipartimento Interateneo di Fisica “M. Merlin” Campus Universitario, via Orabona 4, 70125, Bari

Interventi:
Roberto Casalbuoni - (Dipartimento di Fisica e Astronomia - UNIFI)
Francesco Lenci - (Conferenze Pugwash e USPID)
Pasquale Martino - (docente e saggista)

Saluti di:
Salvatore V. Nuzzo - (Dir. del Dipartimento Interateneo di Fisica - UNIBA)
Mauro de Palma - (Dir. della sezione di Bari dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare)
Angela Corcelli - (Dir. del Centro Interdipartimentale Ricerche sulla Pace "G. Nardulli")
Roberto Bellotti - (Dir. del Centro Interdipartimentale Tecnologie Innovative per la Rivelazione ed Elaborazione del Segnale)

coordina il dibattito
Leonardo Angelini - (Dipartimento Interateneo di Fisica - UNIBA)